La nostra storia

L'istituzione del Tiro a Segno è antichissima in Italia e forse più che in ogni altra città fiorì a Genova, dove fino dal 1161 esistevano associazioni nei cui Statuti si comprendeva il tiro con l'arco e con la balestra.

Il 30 marzo 1851 a Genova viene ufficialmente costituito il Tiro a Segno.

Garibaldi fu il più ardente apostolo del tiro a segno; la storia ricorda in Genova l'antico "tiro al bersaglio del Rubado", alla foce del Bisagno, dove si addestrarono i "Carabinieri Genovesi" (tiratori di carabina) e gli altri volontari che si coprirono di gloria nelle campagne nazionali dal 1859 al 1867.

Sono ormai più di 150 anni che vive con la denominazione attuale Tiro a Segno Nazionale


Medaglia d'Oro U.I.T.S. 1992
Stelle d'Oro al merito sportivo C.O.N.I. 1975
Diploma di Benemerenza e Targa di Bronzo C.O.N.I. 1970
Diploma di Benemerenza e medaglia d'Argento U.I.T.S. 1958
tsn_rel_3016001.jpg uitssm.jpg tsn_rel_3001002.jpg